Laser Scanner

Il Laser Scanner 3D è una strumentazione che genera e riceve direzionalmente impulsi elettromagnetici dai quali ricostruisce gli oggetti presenti nello spazio attraverso punti. L’acquisizione simultanea con una macchina fotografica georeferenziata permette la colorazione dei punti ed il conseguente effetto fotorealistico. La strumentazione lavora acquisendo punti con angoli verticali ed orizzontali costanti, pertanto in fase di acquisizione è necessario avere le competenze tali da impostare il giusto step angolare di misura, in funzione del livello di dettaglio di rilievo necessario. La tecnologia lidar può essere utilizzata sia in modalità statica, sia in movimento su un veicolo o su un aeroplano. Ogni modalità ha specifiche caratteristiche e peculiarità.

ls2

Solo alcune tipologie di sensori possono essere utilizzati per le tre diverse applicazioni. In funzione della densità spaziale dei punti con la quale si sceglie di acquisire gli oggetti è possibile aumentare il dettaglio di rilievo, quindi la qualità ed il livello delle informazioni. Dalle misure laserscanner è possibile ottenere qualsiasi misura e acquisire foto ortocorrette che consentono di  andare a disegnare in fil di ferro il prospetto e di svolgere indagini  sulle strutture difficilmente raggiungibili, grazie alle quali è possibile schematizzare l’andamento strutturale.

pipes

Le applicazioni di questa potentissima tecnologia sono innumerevoli: dall’acquisizione di dettagli architettonici a quelli impiantistici. Questi ultimi possono essere facilmente convertiti ed utilizzati per applicazioni BIM. Per sapere di più sulla tecnologia laser scanner e le sue applicazioni, è possibile scaricare la brochure qui: 

I nostri Partner

Social